Riconoscimento per il film "Il martirio" sul giudice Livatino

CANICATTI’ (AGRIGENTO) –
Primo riconoscimento internazionale per il film documentario "Luce Verticale. Rosario Livatino. Il Martirio" del regista messinese Salvatore Presti. Il film documentario che ha partecipato alla decima edizione del "Religion Today Film Festival" di Roma ha vinto il primo premio nella sezione "Ritratti". Il regista ha consegnato mercoledi’ scorso a papa Benedetto XVI una copia del film documentario. La consegna e’ avvenuta durante l’udienza generale del Santo Padre in San Pietro. Presti oltre alla copia del film documentario gli ha consegnato una memoria sul lavoro svolto ed un libro sul giudice Rosario Livatino, ucciso in un agguato mafioso il 21 settembre 1990, definito "Martire della Giustizia ed indirettamente della Fede", da Giovanni Paolo II nella sua visita ad Agrigento del 9 maggio 1993 quando lancio’ il suo anatema contro la mafia. (ITALPRESS). 20-OTT-07.